domenica 8 febbraio 2009

Bandierine nei blog


Come mettere le bandierine colorate nel vostro sito o blog,
per farvi leggere internazionalmente dagli stranieri. Eccolo spiegato qua:
.
.

Tradurre il blog in tutte le lingue del mondo con Google!


imageDa qualche tempo Google ha ampliato il suo traduttore permettendo praticamente di tradurre una qualsiasi lingua in un'altra, e mettendolo a disposizione di chiunque voglia integrarne le funzioni nel proprio sito. In particolare può essere utile per chi ha visite dall'estero e vuole offrire la possibilità di tradurre il testo in italiano.
Vediamo come funziona e come integrarlo nel blog.


Tradurre una pagina web
Per tradurre una pagina web qualsiasi, da una lingua a un'altra, l'indirizzo da usare è il seguente:
http://www.google.com/translate_c?langpair=linguaorigine|linguadestinazione&u=url
linguaorigine e linguadestinazione rappresentano la lingua originale della pagina da tradurre (la prima) e la lingua in cui si vuole tradurne il contenuto (la seconda), url è l'indirizzo da tradurre. Le lingue vanno indicate secondo una codifica standard, indico qui le più comuni:
  • it = italiano
  • en = inglese
  • fr = francese
  • es = spagnolo
  • de = tedesco
  • zh-CN = cinese semplificato
  • pt = portoghese
  • ja = giapponese
Per fare un esempio, se volessi tradurre questo blog dall'italiano all'inglese l'indirizzo sarebbe questo:

Cliccare per credere!
Si può anche non indicare la lingua di origine, lasciando che sia Google a capire qual'è e utilizzando questa sintassi:

http://www.google.com/translate_c?langpair=linguadestinazione&u=url
quindi l'esempio di prima poteva semplicemente essere:

Ma personalmente consiglio di usare la prima forma, cioè indicando la lingua di origine. Il traduttore in genere riesce a lasciare inalterato il testo e l'aspetto del blog, anche se a volte si perdono alcune informazioni sul CSS e la traduzione non è mai perfetta.

Usiamo le bandiere
Partendo dal presupposto che il nostro visitatore sia straniero, inutile mettere un link del tipo "clicca qui per tradurre il blog in francese!", perchè non lo capirebbe lo stesso, quindi utilizzeremo le immagini. Esiste un sito per fortuna dove è possibile reperire tutte le bandiere del mondo, il World Flag Database: scaricate quelle volete (cliccando col tasto destro sull'immagine e scegliendo "Salva immagine con nome...") e pubblicatele in rete in un vostro spazio personale. Se volete, potete utilizzare quelle dello stesso sito, basta memorizzarne il link (cliccando col tasto destro sull'immagine e scegliendo "Copia indirizzo immagine").

Inseriamo il traduttore nel blog
A questo punto non ci resta che inserire il traduttore nel nostro blog, ecco il codice per una singola bandiera:


Cambiando indirizzoimmagine con l'indirizzo dell'immagine e linguaoriginelinguadestinazioneurl come abbiamo già visto. Per facilitarvi la vita, ecco il codice per tradurre il blog nelle lingue che ho elencato prima:
Copiatelo e incollatelo in un elemento di tipo HTML/JavaScript (nel caso di Blogger), cambiando url con l'indirizzo del vostro blog.
Per qualsiasi chiarimento o per sapere qualche altro codice specifico per le lingue, lasciatemi un commento.
betulla.


- - -
Stampa in PDF
.



2 commenti:

Dreamer ha detto...

Io utilizzo Keepvid ed è facilissimo e veloce!

rosa blu ha detto...

Ciao bellissima! ;-) !! Hai sbagliato post per il tuo commento! :-D ! Questo parlava delle bandierine da mettere nei blog per farli tradurre internazionalmente.

Comunque grazie per visitarmi! ;-)
Un Abbraccio!! :-D :-) .

Posta un commento